Ristoranti » Trentino Alto Adige » Voegele

Voegele

FacebookGoogle+PinterestTwitter

Gentilezza e professionalità si sommano ad una cura per la ricerca gastronomica tra antico e moderno, in un contesto di grande fascino e storia.

Il ristorante Vögele ha visto passare nelle sue stanze buona parte della storia altoatesina, dal momento che l’edificio che lo ospita risale al 1277. Il nome significa ‘uccellino’ ed era la parola d‘ordine con la quale, durante la guerra, si accedeva al locale per incontri segreti. Ma è anche il diminutivo del nome con cui questo ristorante è conosciuto tra gli abitanti della città: Aquila Rossa. Le incredibili storie del locale sono oggetto di lunghe conversazioni che i proprietari, Willi e Birgitt Alber, intrattengono con gli ospiti più curiosi. Del resto il ristorante si presta a prolungare la sosta, suddiviso com’è in raffinate stube arredate in stile Biedermeier: la stanza delle rose nel separé, la Goethestube, la seria Kamaunstube e la stanza con architettura a volta, la stanza tappezzata oppure la sala Staffler. E, all’esterno, un bella vista sulla piazza cittadina dove, con ogni probabilità, Goethe scriveva le prime impressioni del suo Viaggio in Italia: “Giunsi a Bolzano con un bel sole allegro. La vista di tutti quei volti di mercanti mi piacque: se ne riceve la netta impressione d’un’esistenza fattiva ed agiata”. Un’atmosfera, quella descritta da Goethe, che si vive ancora oggi, a due secoli di distanza, sia nella città che in questo locale dove l’offerta gastronomica è di grande spessore, ad un prezzo assolutamente competitivo, con un ricambio quasi quotidiano del menu. “Oltre al menu tradizionale di queste terre - racconta Willi Alber - abbiamo deciso di proporre periodicamente una sorta del giro del mondo culinario, con piatti abbinati alle nostre erbe aromatiche e ai vini altoatesini, per offrire e condividere il nostro concetto di piacere”. Durante il resto dell’anno si possono invece gustare ricette di terra e d’acqua come la tartara di manzo nostrano con insalata di carciofi, pane tostato e burro, il medaglione di salmone in crosta di sesamo su verdure wok e riso Basmati. Ma il piatto per antonomasia è rappresentato dalla tradizione con la variazione di canederli tirolese con insalata di cappuccio o la rosticciata d’agnello, carciofi e patate della Val Pusteria. Allora sì che si assapora fino in fondo la storia di questi luoghi.

I ristoranti di questa provincia

Trentino Alto Adige

Bolzano (BZ)

Dove

Voegele
Via Goethe, 3
39100 Bolzano (BZ)
Tel. 0471 973938
E-mail. info@voegele.it
http://www.voegele.it

Info pratiche

Coperti: 80 e 30 esterni.

Carte di credito: tutte tranne Diners e AE.

Ferie: mai.

Chiuso: domenica e festivi.

Costo Medio: 30 euro.