Ristoranti » Lazio » Armando al Pantheon

Armando al Pantheon

FacebookGoogle+PinterestTwitter

Da piccola fiaschetteria di quartiere a punto di riferimento della ristorazione romana… e scusate se è poco.

Questo è l’indirizzo perfetto per chi voglia cenare in centro storico, tra il Pantheon e Palazzo Madama, gustando piatti di antica tradizione popolare romana, in un ambiente caldo, accogliente e simpatico. Il locale nasce, all’inizio degli anni Sessanta, come piccola fiaschetteria di quartiere con cucina, sulla salita dei Crescenzi. Grazie alla cornice circostante, che a seconda degli orari della giornata e delle stagioni, muta profondamente l’identità inevitabilmente condizionata dalla presenza dei turisti, Armando Gargioli ha avuto sempre, accanto ad una clientela prestigiosa, anche clienti affezionati e appassionati dei suoi piatti, che gli hanno permesso di non modificare le fondamenta della sua idea di cucina: popolare, di tradizione e legata a prodotti stagionali di qualità. Un credo che nella carbonara e nel cacio e pepe, ma pure nella trippa, nella coda alla vaccinara e nel baccalà trova, da mezzo secolo, i suoi fondamenti teologici. Di recente, volendo, c’è pure qualche piatto non strettamente romanesco come la faraona ai funghi porcini o l’anatra alle prugne, ma la via maestra resta quella fondata dai bucatini alla gricia o all’amatriciana,dalle fettuccine con le regaje di pollo, gli spaghetti alla checca, dai saltimbocca alla romana o dalla coratella d’abbacchio o dalla pajata d’agnello. Da non perdere, a fine pasto, almeno uno dei dessert in carta: ormai mitica è la torta Antica Roma, ma di grande bontà anche il cannolo scomposto alla romana. Grazie al lavoro dei figli di Armando, Claudio e Fabrizio, della nipote Fabiana e della cortesia di Mario Rinaldi, che cura il servizio in sala e ad una selezionatissima cerchia di fornitori, sedersi da Armando è sempre un attraente piacere. Gli antipasti, il pane, le paste, i dolci, sono di ottimo livello. Ricca la carta dei vini, con una inevitabile massiccia presenza delle etichette laziali, ma con tre quarti delle pagine lasciate a una selezione intelligente e di grande competenza del panorama nazionale,oltre ad alcuni Champagne di tutto rispetto. Volendo è anche possibile ordinare vini al bicchiere da abbinare ai piatti proposti in menu.

Lazio

Roma (RM)

Dove

Armando al Pantheon
Salita De' Crescenzi, 31
186 Roma (RM)
Tel. 06 68803040
E-mail. info@armandoalpantheon.it
http://www.armandoalpantheon.it

Info pratiche

Coperti: 38.

Carte di credito: tutte.

Ferie: agosto.

Chiuso: sabato sera, domenica e festivi.

Costo Medio: 40 euro.