Ristoranti » Emilia-Romagna » Ristorante Trampolines

Ristorante Trampolines

FacebookGoogle+PinterestTwitter

Punto di riferimento inimitabile da mezzo secolo per qualità e accoglienza: bar, ristorante-pizzeria e suite hotel fidelizzano l’avventore casuale e coccolano la clientela storica.

A volte capita che un nome racchiuda in sé una storia incredibile. Questa è una di quelle volte, e per raccontarla, questa storia, dobbiamo tornare con la memoria al 1960, l’anno delle Olimpiadi di Roma, le prime trasmesse in diretta dalla televisione, lasciando a bocca aperta grandi e piccini. E che c’entra Riccione, vi chiederete? C’entra, se un bel giorno i coniugi Walter e Lia Scarponi trovano per caso da un rigattiere i quindici tappeti elastici reduci dalla disciplina olimpica romana, cosa che oggi sarebbe impossibile. Li trovano e li acquistano, come racconta il signor Walter, perché allora gli “sembrò una buona idea per diversificare il nostro baretto, dove servivamo alcune bevande con piadina, pastasciutta, pizza al padellino”. La decisione diede il nome a quella che era l’allora baracchina di legno, costruita nel 1963 in riva al mare e che sembrava un american bar. Sono passati quasi cinquant’anni: la baracchina è diventata un ristorante-pizzeria tra i più frequentati della riviera e un raffinato suite hotel a quattro stelle, dal design architettonico contemporaneo che richiama però immediatamente i trampolini. Il figlio di Walter e Lia, Alberto, dirige tutto con il fratello Andrea, muovendosi sicuro e a suo agio in questi spazi dove, fin dai tredici anni, aveva la grande responsabilità della cassa dei tappeti elastici. La cucina è affidata da quest’anno agli chef Angelo Cavallucci e Maurizio Gaggiano, ma la signora Lia testa personalmente ancora tutte le ricette da lei ideate nel corso del tempo e che da voce alla tradizione della Romagna, dell’Adriatico e della pizza. “Anche se si aggiungono sempre variazioni nuove - spiega Alberto Scarponi - come la Pizza Bolina, con il merluzzo, la pasta con asparagi, vongole e zenzero, i pesci affumicati crudi, la crudità di ostriche, scampi e mazzancolle. Cerchiamo sempre di stuzzicare i nostri clienti fissi, che vengono da noi da quando erano ragazzini, e i turisti stranieri, soprattutto russi, con qualche novità.” In giro c’è sempre Walter, l’inventore di questa storia di successo, con la sua voglia incrollabile di dispensare la contagiosa ospitalità romagnola.

Emilia-Romagna

Riccione (RN)

Dove

Ristorante Trampolines
Via Lungomare della Repubblica, 18
47838 Riccione (RN)
Tel. 0541 600702
E-mail. trampolines@trampolines.it
http://www.trampolines.it

Info pratiche

Coperti: 380 con un’ampia veranda.

Carte di credito: tutte.

Ferie: dal 6 gennaio a fine febbraio.

Chiuso: martedì, solo in inverno.

Costo Medio: 7 euro per la pizza, 25 per il ristorante.