Ricette » Nome ricetta

Morzeddu

Ricetta di Da Pepè La vecchia Hostaria

Ingredienti

Ingredienti:
Frattaglie di vitello (trippa, rumine, grasso)
Conserva di Pomodoro
Conserva di Peperoni Piccanti
Sale e Origano.
Pitta: (Pane a forma di ciambella cotto nel forno a legna)

Preparazione

Far bollire per molte ore a fuoco lento le frattaglie di vitello, già ripulite. Lasciare raffreddare. Le interiora tagliate a pezzetti verranno poste in una pentola con il grasso ricavato dalla bollitura, la conserva di pomodoro, la conserva di peperoni piccanti e un po’ di lauro.
Far soffriggere per qualche minuto fino a quando il grasso non sarà sciolto e le due conserve completamente stemperate, dopo di che si aggiunge acqua e si fa continuare la cottura a fuoco lento rimestando il tutto con un fascio di origano fresco.
Quando l'acqua si sarà consumata (circa un paio d'ore) e il tutto risulterà “liscio” il morzello è pronto.
Ricordatevi che questi và servito nella pitta e naturalmente caldissimo, perchè se il sugo si condensa, si “'nsiva”, il morzello perde tutta la sua caratteristica.
Si serve, caldissimo, nella caratteristica "pitta", morbida ciambella rotonda che viene tagliata a segmenti, ogni pezzo viene aperto da un lato e riempito con l'intingolo bollente.